La “riumochnaya”

In Russia esiste un’esercizio che non è un cafè, nè un bar, nè un’enoteca: si chiama “riumochnaya”. La parola deriva da “riumka”, che significa bicchierino per i superalcolici.
Tipicamente russo, è un locale che bada pochissimo all’apparenza e molto alla sostanza: di solito arredato in maniera approssimativa con sedie di plastica e un bancone molto spartano, privo di
servizio al tavolo e di musica, offre vodka, birra alla spina e spuntini a buon mercato. Dotate di un tasso di fumosità da nebbia in val padana, le “riumochnaye” sono frequentate da persone
semplici, del popolo, e sono anche abbastanza difficili da trovare, perchè mai pubblicizzate e prive di luci sgargianti che possano attirare i passanti.

 

Un pensiero su “La “riumochnaya”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...